Home » blog » Le Botteghe di Grassina con la Scuola Redi

Le Botteghe di Grassina con la Scuola Redi

La Scuola Redi si rifà il trucco dopo le scritte che le avevano imbrattato le facciate la notte fra mercoledì 28 e giovedì 29 agosto. 

I Murales, realizzati in collaborazione con l’Artista SKIM (non poteva mancare il fungo, uno dei suoi soggetti preferiti )  hanno sostituito  le scritte  lasciate, da qualche imbecille, sui muri della scuola a fine Agosto.

Dopo la lezione di ieri, i Ragazzi della scuola,  insieme ai Professori, ai Genitori e agli Angeli del Bello,  si sono muniti di bombolette spray, secchi e pennelli e hanno sostituito la schifezza con alcuni graffiti  che adesso adornano le facciate della Scuola. 

La Preside Maria Luisa Rainaldi ha ringraziato il ns Centro Commerciale Naturale Grassina e le sue Botteghe che,  insieme al Comune di Bagno a Ripoli (presenti il Sindaco Casini e gli Assessori Pignotti e Cellini) , ha pagato le vernici utilizzate per questo progetto. 

Un grazie anche alla SIAF che ha contribuito con uno spuntino per tutti.